sabato 27 agosto 2016

TrentinoInJazz 2016: Lorenzo Frizzera e Olivia Trummer!

Mercoledì 31 il chitarrista roveretano chiude 'Lagarina Jazz' a Villa Lagarina, venerdì 1 settembre la pianista e vocalist tedesca debutta in Italia per l'ultima data di 'Panorama Music' a Moena. Il 3 settembre Sonata Islands a S. Lorenzo in Banale
TrentinoInJazz 2016: Lorenzo Frizzera e Olivia Trummer! 


Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

TRENTINOINJAZZ 2016
...il percorso del jazz...
8 giugno - 27 novembre 2016

Mercoledì 31 agosto 2016
ore 21.00
Vela di Palazzo Libera
Via Garibaldi
Villa Lagarina (TN)

LORENZO FRIZZERA TRIO

Lorenzo Frizzera: chitarra
Matthias Eichhorn: contrabbasso
Heiko Jung: batteria

Ingresso euro 10



Venerdì 1 settembre 2016
ore 13.00
Chalet Valbona 
Alpe Lusia 
Moena (TN)   

OLIVIA TRUMMER TRIO
             
Olivia Trummer: piano e voce
Matteo Bortone: contrabbasso
Nicola Angelucci: batteria

ingresso gratuito



Mercoledì 31 agosto e venerdì 1 settembre si concludono due sezioni chiave del TrentinoInJazz, tra le più ricche e apprezzate nella storia della rassegna: Lagarina Jazz e Panorama Music. Mercoledì 31 a Villa Lagarina (TN) Lorenzo Frizzera terrà l'ultimo concerto di 'Lagarina Jazz', la sezione a cura del giornalista Giuseppe Segala, attenta a quanto accade nel jazz attuale all'incrocio tra suoni acustici, elettroacustici ed elettronici. Il roveretano Lorenzo Frizzera, accompagnato da Heiko Jung e Matthias Eichhorn, esplora i territori del jazz contemporaneo proponendo una serie di composizioni originali che, se da un lato si ispirano alla lunga e variegata tradizione del guitar-trio, manifestano allo stesso tempo una marcata identità espressiva, evidenziata da un sound fresco, innovativo ed energico. Il chitarrista presenterà i brani contenuti in A Different Life, che rappresentano un notevole passo avanti in termini di complessità e di energia. Costo del biglietto € 10; concerto a cura del Comune di Villa Lagarina. In caso di maltempo il concerto si terrà nel teatro parrocchiale.



Venerdì 1 settembre ultimo appuntamento anche in Val di Fassa: alle 13.00 in alta quota, per la prima volta in Italia, ospite del Panorama Music nel palcoscenico naturale dolomitico, Olivia Trummer! Tedesca, di Stoccarda, trent’anni, famiglia di musicisti, la Trummer si è formata come pianista classica, ma poi è volata oltreoceano per diplomarsi anche in jazz alla Manhattan School of Music a New York. Da quel momento le sue dita hanno cominciato a volare sulla tastiera, mescolandosi dolcemente con la sua voce precisa, intonatissima e cristallina. Questo primo concerto assoluto in Italia, che la vede affiancata da due grandi musicisti come Nicola Angelucci e Matteo Bordone, tra i più acclamati jazzisti italiani, sarà un’occasione impedibile per conoscere quest’artista davvero talentuosa sia come pianista che come cantante. Il concerto si terrà all'Alpe di Lusia (ingresso gratuito, biglietto per la cabinovia Lusia a carico dei partecipanti - in caso di maltempo, Rifugio Chalet Valbona): www.fassa.com 



TrentinoInJazz 2016 si conferma come una delle manifestazioni musicali italiane più lunghe, articolate e originali, con un cartellone che copre tre stagioni all'insegna di un networking tra comuni, musicisti e addetti ai lavori. Nato nel 2011 come "federazione" di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l'unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che stranieroLa parte conclusiva della rassegna arriva in autunno: Sonata Islands dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta, Brentonico Jazz nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo. 



Prossimo appuntamento:
Sabato 3 settembre, San Lorenzo in Banale (TN): Sonata Islands.


Calendario completo_
8 giugno-27 novembre:


TrentinoInJazz 2016 info:

Trentino Jazz:

Trentino Cultura:

Crushsite mediapartner:
 

Ufficio stampa:

info@synpress44.com
Tel. 349.4352719 – 328.8665671

Gli VIII Strada in concerto al FIM!

Venerdì 9 settembre in occasione della Fiera Internazionale della Musica la potente band milanese presenta dal vivo il nuovo e apprezzato disco 'Babylon', all'insegna del miglior progressive-rock. 
Gli VIII Strada in concerto al FIM!



FIM 
Fiera Internazionale della Musica
Venerdì 9 settembre 
Main Stage
ore 16:00

LARIOFIERE
Viale Resegone - 22036 
Erba (CO)


VIII Strada showcase

Ingresso giornaliero: 12 Euro 




Venerdì 9 settembre al FIM - Fiera Internazionale della Musica - nuovo showcase degli VIII Strada! La rock band milanese presenterà dal vivo alle ore 16.00 al Main Stage, il nuovo disco Babylon, apprezzato dalla stampa rock italiana e straniera: il concerto degli VIII Strada aprirà la tre giorni del FIM dove saranno presenti tantissimi artisti: Giovanni Caccamo, Steve Hackett, Eugenio Finardi, Patty Pravo,Tiromancino, Franco Mussida, ecc... 
Il concerto degli VIII Strada si svolgerà in un giorno molto speciale per la Fiera, le celebrazioni e gli approfondimenti dedicati alla rock band Genesis, pionieri di un prog-rock ammaliante e visionario. Gli VIII Strada aderiscono al genere prog, ma lo modulano rendendolo “ascoltabile anche da chi non è un appassionato del genere: la melodia, la chiarezza dei fraseggi dimostrano che non siamo circoscritti al solo ambito prog, ma riusciamo a spaziare anche in altri generi. Inoltre cantiamo in italiano e il nostro uso di tempi dispari non interferisce con la scorrevolezza della musica, anzi… sembra quasi che non esistano, ma in realtà arricchiscono senza invadere". 



A sei anni dal debutto La leggenda della grande porta e dopo numerosi concerti, alcuni anche con la partecipazione di Patrizio Fariselli degli Area, gli VIII Strada sono tornati con l'ambizioso Babylon, che segna l'ingresso del chitarrista Davide Zigliani e del bassista Sergio MerlinoBabylon è un concept anomalo, nel quale ogni brano ha una sua autonomia: "è un viaggio nella mente del protagonista che, calato in un tempo-senza-tempo, racconta sentimenti e pulsioni dell'animo umano; è la storia di una coppia tra conflitti, confronti, passioni e progetti. La title-track funge da brano simbolo e descrive il disagio e la solitudine di un malato di mente o di chiunque viva una condizione di diversità e disadattamento". Rispetto al disco d'esordio, Babylon ha maggiore omogeneità e nasce da un'intenzione progettuale e narrativa, ma la differenza principale riguarda il sound: "Pur conservando in alcuni momenti la prestanza del metal progBabylon mostra un ampliamento degli orizzonti sonori che liberamente sconfinano nel jazz prog, talvolta anche con colori blues-rock e questo non è solo dovuto a una scelta a priori, ma anche alla presenza dei due nuovi musicisti che hanno portato il proprio personale contributo".
 


VIII Strada:
Tito Vizzuso - voce
Davide Zigliani - chitarre
Silvano Negrinelli - piano e tastiere
Sergio Merlino - basso
Riccardo Preda - batteria


Info:

VIII Strada:

FIM:

Ufficio Stampa Synpress44:


giovedì 25 agosto 2016

TrentinoInJazz 2016: Stefano Colpi Atrio a Comano Terme!

Sabato 27 agosto il contrabbassista trentino presenta in anteprima al Grand Hotel Comano alcuni brani tratti dall'imminente nuovo album dedicato a figure come Scott La Faro. Mercoledì 31 tocca a Lorenzo Frizzera
TrentinoInJazz 2016:  Stefano Colpi Atrio a Comano Terme! 


Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

TRENTINOINJAZZ 2016
...il percorso del jazz...
8 giugno - 27 novembre 2016


Sabato 27 agosto 2016
ore 21.00
Grand Hotel 
Loc. Terme Comano, 8
Comano Terme (TN)

Night in jazz
con:

STEFANO COLPI ATRIO

Stefano Colpi: contrabbasso
Giuliano Cramerotti: chitarra
Enrico Tommasini: batteria

ingresso gratuito




Sabato 27 agosto nuovo concerto della sezione Ars Modi Jazz, ispirata al manifesto della "musica catartica" e alla diffusione della buona musica contemporanea. Per l'occasione ci sarà il ritorno al TrentinoInJazz dello Stefano Colpi Atrio. Si tratta di una versione ridotta dell’Open Atrio (solitamente un quartetto o quintetto), un terzetto che presenterà in anteprima alcuni brani che faranno parte del disco che il contrabbassista trentino registrerà a breve in quartetto con Miky Loesch al pianoforte. Musica fortemente ispirata dai vecchi standard che Colpi ha approfondito in questi ultimi anni, come Monkish, Ellingtones o Scottish (dedicata al grande contrabbassista Scott La Faro), che tradiscono con evidenza le fonti di ispirazione di questo nuovo progetto. L'evento è organizzato in collaborazione con il Grand Hotel Comano. 



TrentinoInJazz 2016 si conferma come una delle rassegne musicali italiane più lunghe, articolate e originali, con un cartellone che copre tre stagioni all'insegna di un networking tra comuni, musicisti e addetti ai lavori. Nato nel 2011 come "federazione" di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l'unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che stranieroLa parte conclusiva arriva in autunno: Sonata Islands dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta, Brentonico Jazz nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo. 


Prossimi appuntamenti:
Mercoledì 31 Agosto, Villa Lagarina: Lorenzo Frizzera Trio.


Calendario completo_
8 giugno-27 novembre:



TrentinoInJazz 2016 info:

Trentino Jazz:

Trentino Cultura:

Crushsite mediapartner:
 

Ufficio stampa:

info@synpress44.com
Tel. 349.4352719 – 328.8665671