sabato 27 maggio 2017

Domenica 28 maggio si chiude FIM - Fiera Internazionale della Musica!



Con Davide Van De Sfroos, Max Casacci, Dado Moroni, Corrado Rustici, Kaballà, il tributo a Elvis Presley e tanto altro si conclude la Quinta Edizione della Fiera. Appuntamento a Erba domenica 28 maggio
L'ultimo giorno di FIM 2017 - Fiera Internazionale della Musica! 
Maia
in collaborazione con BigBox
e il contributo di Regione Lombardia,
InLombardia e Fondazione Cariplo 
presenta:


FIM - FIERA INTERNAZIONALE DELLA MUSICA 
La Fiera della Musica e dei Musicisti 
26/27/28 Maggio 2017 
LarioFiere 
Viale Resegone 
Erba (CO)



Davide Van De Sfroos, Max Casacci, Corrado Rustici, Dado Moroni, Kaballà, Rigo Righetti, Pino Jodice, Giuliana Soscia, Lo Zoo di Berlino con Rovescio della Medaglia e Ivana Gatti e molti altri! Si chiude in grande, domenica 28 maggio, la Quinta Edizione di FIM - Fiera Internazionale della Musica, in programma a LarioFiere (Erba - CO)! I primi due giorni sono trascorsi tra incontri, interviste, concerti, esposizioni e punti di confronto tra operatori della musica e appassionati, domenica 28 termina la rassegna, che ha portato a LarioFiere un pubblico numeroso, incuriosito e stupito dall'abbondanza delle proposte.

Il rock è al centro anche dell'ultima serata. Sul Main Stage si terranno le performance live delle band Ekynoxx, Endless Harmony, Fenix Tales, l'attesa collaborazione tra Lo Zoo di Berlino e il Rovescio della Medaglia con Ivana Gatti, infine gli Inior. A seguire, la celebrazione dei quarant'anni dalla morte di Elvis Presley in un tributo FIM Elvis Day con le band The King, Elvisway e TCB BandItaly. Per l'occasione Antonio "Rigo" Righetti racconterà in Casa FIM l'esperienza di Elvis musicista. Dall'altra parte, sul Live Stage, concerti e showcase di altro genere, tra i quali spicca la partecipazione della fisarmonicista jazz Giuliana Soscia, di Andrea Negro e i Cattivi Maestri, del trio Gunash.

CASA FIM, il salotto centrale in diretta streaming, sarà per l'ultima volta il cuore di FIM, dove Jocelyn Hattab, Giulia Iannello e Piero Chianura incontreranno con il pubblico i principali ospiti e assegneranno i FIM AwardsDavide Van De Sfroos porterà la sua 'Curiera' per rivelare le motivazioni dell'imminente concerto di San Siro; Max Casacci racconterà la sua esperienza nel campo dell'elettronica non convenzionale, Corrado Rustici quella delle sue eccezionali produzioni, Dado Moroni il suo "pianoforte trasversale", di teatro, canzoni, letteratura e cinema sulla Sicilia parlerà Pippo "Kaballà" Rinaldi; Pino Jodice invece ripercorrerà il suo lavoro di arrangiamento jazz. Termina anche lo spazio offerto al mondo della musica classica e contemporanea, con attenzione verso gli strumenti musicali e la tecnologia: il concerto visual con il pianista Alessandro Marangoni, il violino di seta e altri materiali rivoluzionari di Luca Alessandrini, la produzione di web creator (youtuber) con Filadelfo Castro e Stefano Longoni.




L'area FIM Educational è ancora dedicata alla formazione e all'orientamento dei bambini dai 6 ai 13 anni. Il collegamento tra i musicisti che partecipano al FIM e la comunità web degli ascoltatori di musica avviene tramite il FIM Social Live Stage, un palco in diretta streaming video online a disposizione dei musicisti. Le aree Demo e MTM Hall proseguono con seminari, incontri professionali e meeting tra musicisti, etichette e società di servizi. L'area Showroom offre ai visitatori prodotti e servizi per il musicista. La web-radio in diretta Radio FIM trasmette le storie più interessanti tra quelle "raccontate" dai musicisti presenti. Viaggi in bus convenzionati FIM in partenza dalle città più importanti verso la Fiera di Erba e grazie a un accordo di collaborazione con Trenord, il pubblico potrà arrivare in fiera utilizzando anche la linea ferroviaria per Erba con una navetta in partenza ogni 30 minuti dalla stazione (con ingresso in fiera a prezzo scontato). 

FIM è organizzato dal Gruppo Maia, in collaborazione con BigBox e il contributo della Regione Lombardia. Main Partner Lariofiere, Fondazione Cariplo, Bennet Gallerie Commerciali, Trenord, Renault Autovittani e Associazione L'Alveare.


Biglietti:

Biglietto intero giornaliero: € 12.00 
(il biglietto dà diritto all'accesso in fiera, ad assistere a tutti gli showcase, gli incontri, le conferenze, gli eventi e i seminari).

Convenzioni:

• APP Fim Fiera: Scaricando la App di Fim Fiera si potrà richiedere il biglietto a €10 anziché €12.
• LakeComo Festival: presentando il biglietto di LakeComo Festival alla biglietteria, si avrà diritto al biglietto a €10 anziché €12.
• BENNET: Presso i supermercati BENNET si potrà richiedere il biglietto tramite raccolta punti.

Ingresso gratuito:

• Bambini sotto un metro di altezza GRATIS.
• Bambini entro i 13 anni GRATIS se accompagnati da un adulto pagante
• Accompagnatore di un visitatore disabile non autosufficiente.


Info Line: +39 010 86 06 461 
mail: press@fimfiera.it + synpress44@yahoo.it

Capo Ufficio Stampa FIM Fiera: 
Piero Chianura 


FIM 2017:
http://www.fimfiera.it/ 

LarioFiere - Erba:http://www.lariofiere.com/ 

Synpress44 Ufficio stampa:
http://www.synpress44.com/ 

giovedì 25 maggio 2017

Marcello Bonanno al FIM - Fiera Internazionale della Musica 2017!

Sabato 27 maggio alle 12.30 in Casa FIM il compositore e pianista siciliano presenterà dal vivo al pianoforte il suo ultimo album 'Cycles'. Tra meditazione sul suono, complessità risolta, rimandi a Bill Evans e Ligeti ed 'elettronica fatta a mano'  
Marcello Bonanno al FIM - Fiera Internazionale della Musica 2017!

FIM - FIERA INTERNAZIONALE DELLA MUSICA 
La Fiera della Musica e dei Musicisti 
26/27/28 Maggio 2017 
LarioFiere 
Viale Resegone 
Erba (CO)

Marcello Bonanno: Cycles Live - Sabato 27 maggio, Casa FIM



Sabato 27 maggio 2017, nel fitto programma della tre giorni di FIM - Fiera Internazionale della MusicaMarcello Bonanno presenterà dal vivo il suo nuovo album Cycles, recentemente pubblicato da Almendra Music. Un appuntamento importante per conoscere il lavoro dello stimato compositore e pianista siciliano - milanese d'adozione - all'interno di una programmazione che quest'anno valorizza ancora di più il rapporto con la musica colta, sia classica che contemporanea. Il lavoro di Bonanno è perfetto in questa direzione fortemente voluta da FIM 2017, che accanto alle proposte pop, rock e jazz, include anche incontri, seminari, momenti di conoscenza e performance dedicati all'area classica.

Cycles di Marcello Bonanno - ultimo titolo pianistico nella collana "piano solo" di Almendra Music -  offre un ulteriore punto di vista sugli 88 tasti: quello di una scrittura ricca, magmatica, densa di riferimenti extramusicaliinformata da emozionanti meditazioni sul suono, dalle sue connotazioni fisiche alla sua dimensione simbolica, e che risolve il virtuosismo pianistico e compositivo in una sorprendente e mai banale semplicità d'ascoltoBonanno si è formato a Palermo, dove si è diplomato col massimo dei voti in Pianoforte, Composizione e Direzione d'Orchestra, e ha poi proseguito gli studi a Milano con Bruno Canino e presso l'Accademia del Teatro alla ScalaCamerista di vasta esperienza nei più vari repertori, collaboratore d'elezione di strumentisti da prestigiose orchestre europee, Bonanno si è dedicato anche all'improvvisazione radicale, lo si è visto al piano in jazz band concertata con orchestra sinfonica o ai grandi festival europei nei circuiti di world music. Bonanno nella sua musica porta a una evoluta sintesi scuole, stili e approdi dalle avanguardie del Novecento europeo – con una certa attenzione allo spettralismo e al post-minimal – e rimandi all'armonia e al fraseggio jazz.



Caratteristiche della sua scrittura sono una densa polifonia e poliritmia sugli strumenti acustici – pianoforte in primis – suonati in modo tradizionale ma innestando processi ed elementi stilistici tipici anche della musica di consumo, spesso condotti allo loro più estreme conseguenze, fino a provocare emozionanti cortocircuiti di pensiero. È il caso di alcuni episodi in Cyclesin cui la composizione a tracce sovrapposte e reiterate, tipica dell'elettronica dance e delle derive più commerciali del minimalismo, è indagata dal pianista e compositore fino a innescare una riflessione sul rapporto uomo-macchina. Bonanno la chiama "elettronica fatta a mano": «Ho ripreso i  processi di scrittura sui quali sono costruiti i software più utilizzati per far musica col computer (come Cubase, Protools, Logic, o anche programmi di uso non professionale come Garage Band o Audacity) dandomi una regola precisa: che fosse tutto eseguibile in maniera canonica su un normale pianoforte, senza alcun ricorso a sovraincisioni o effetti elettronici, e tutto scritto in notazione classica su uno spartito». 




Info:

Almendra Music:

Marcello Bonanno:

Synpress44 ufficio stampa:

mercoledì 24 maggio 2017

Il mondo del pop italiano e della canzone al FIM 2017!

Corrado Rustici, Mario Lavezzi, Dario Baldan Bembo, Popi Minellono, Marianna Mirage, Kaballà, Fabrizio Bianco e altri: autori, cantanti, musicisti e produttori raccontano le proprie esperienze nella tre giorni di LarioFiere
Il mondo del pop italiano e della canzone al FIM 2017!


FIM - FIERA INTERNAZIONALE DELLA MUSICA 
La Fiera della Musica e dei Musicisti 
26/27/28 Maggio 2017 
LarioFiere 
Viale Resegone 
Erba (CO)



Tante anime, tantissimi nomi, un universo di storie, esperienze, professionalità e provenienze musicali nella Quinta Edizione di FIM - Fiera Internazionale della Musica, in programma dal 26 al 28 maggio 2017 a LarioFiere di Erba (CO). Se gli appassionati di rock, prog, jazz e musica classica troveranno numerosi spunti di confronto e di scoperta, gli amanti della canzone, sia leggera che d'autore, del pop di qualità e delle produzioni italiane dal respiro internazionale potranno attingere a tantissime informazioni grazie a vecchi e nuovi protagonisti di questo mondo, coinvolti a vario titolo durante i tre giorni di FIM.

Pensiamo a uno degli incontri più importanti in tal senso, venerdì 26 maggio alle 17.30 in Casa FIM: condotta da Jocelyn, un'intervista con tre nomi popolarissimi della nostra canzone, Mario Lavezzi, Dario Baldan Bembo e Cristiano "Popy" Minellono. Tre tra i principali autori della canzone italiane, firme straordinarie e amatissime per nomi come Adriano Celentano, Mina, Renato Zero, Gianni Morandi, Mia Martini, Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Iva Zanicchi, Toto Cutugno, Riccardo Fogli e tanti altri. Dalla canzone pop classica degli anni '70/'80 alla scrittura contemporanea di Marianna Mirage, anche lei ospite in Casa FIM sabato 27 alle 19.30: affermatasi nel nuovo panorama pop italiano grazie all'album Quelli come me - prodotto da Sugar di Caterina Caselli - e a a un melange di atmosfere soul e black, Marianna è tra le figure più interessanti del nuovo pop italiano. Lo scorso febbraio ha partecipato a Sanremo con Le canzoni fanno male, scritta da Francesco Bianconi dei Baustelle e Kaballà



Anche quest'ultimo, al secolo Pippo Rinaldi, partecipa a FIM 2017, domenica 28 alle 15.45 in Casa FIM, con l'intervista Viaggio Immaginario nella Sicilia della Memoria. Un titolo evocativo per l'autore siciliano, firma tra le più richieste, ammirate e pregevoli della nostra canzone: Pippo 'Kaballà' Rinaldi ha composto per Eros Ramazzotti, Antonella Ruggiero, Mario Venuti, Nina Zilli, Marco Mengoni, Placido Domingo e tanti altri, racchiudendo nella sua scrittura memoria e futuro, Sicilia e mondo. Un'altra straordinaria presenza sarà quella di Corrado Rusticidomenica 28 alle 13.00 in Casa FIM il chitarrista e produttore partenopeo - di stanza in California da decenni - racconterà le sue visioni in musica, dalla sua attività in proprio alle produzioni per Zucchero, Ligabue, Negramaro, Elisa, Baglioni, De Gregori e PFM, ma anche Aretha Franklin, Whitney Houston, Al Jarreau e moltissimi altri. Tra pop e insegnamento al Conservatorio, è da segnalare anche la presenza, venerdì 26 alle 13.00 in Casa FIM, di Fabrizio Bianco, Supervisore Artistico Responsabile per i progetti di Alta Formazione per la  "Pino Daniele Trust Onlus”, nonchè docente di Composizione e Arrangiamento Pop Rock presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e di Como.

26, 27 e 28 maggio 2017, tre giorni speciali per la musica con FIM - Fiera Internazionale della Musica, alla Fiera di Erba (a soli 40 km da Milano). FIM 2017 (Quinta Edizione) è un villaggio musicale aperto a tutti. FIM 2017 sarà un importante momento di formazione, informazione, incontro, confronto, cultura e divertimento. FIM 2017 sarà strutturato in diverse aree: Showroom (esposizioni, incontri, esibizioni etc.), Prog Day (dedicata al progressive-rock), Casa FIM (stage tv in diretta streaming con Jocelyn), FIM Social (spazio di presentazione musicisti), Radio FIM (web radio in diretta), FM OffStage (spazio per interviste musicisti), FIM On Air (web radio e web tv), FIM Educational (laboratori di orientamento musicale per ragazzi), Area Demo (prove, workshop, presentazioni), infine FIM Awards (incontri con i big della musica e consegna premi). E' disponibile anche la APP di FIM Fiera, con Programmi aggiornati, Artisti e Ospiti internazionali, Sconto di 2€ sul Biglietto, Alberghi convenzionati, Localizzazione e come raggiungere LarioFiere, Mappe, Espositori e tanto altro.


Info Line: +39 010 86 06 461 
mail: press@fimfiera.it + synpress44@yahoo.it

Capo Ufficio Stampa FIM Fiera: 
Piero Chianura 


FIM 2017:

LarioFiere - Erba:

Synpress44 Ufficio stampa: